Indian conquista le prime due posizioni nella prima gara di campionato Flat Track a Daytona con la Scout FTR750

Giovedì 16 marzo si è svolta la prima prova del campionato AMA Flat Track, andata in scena sul circuito di Daytona International Speedway, durante la Daytona Bike Week. Direttamente dal nostro inviato in Florida, ecco i risultati della gara.

Dopo 63 anni, Indian Motorcycle ha calcato di nuovo le piste di flat track, portando a casa il primo e secondo posto nella categoria AFT Twins con la Scout FTR750. Il pilota Jared Mees, con il numero 9, del team Rogers Racing, ha completato i 25 giri del circuito di Daytona in 12:40,16, stabilendo anche il giro più veloce in 0:29,777 e vincendo con 9,174 secondi di margine.

Il suo rivale Bryan Smith con il numero 1, anche lui membro della Indian Wrecking Crew, è giunto secondo, dopo aver corso gran parte della gara in quinta posizione e aver raggiunto Jared solo negli ultimi cinque giri, seguito da Henry Wiles con il numero 17, su Ninja 650 del DPW Racing Kawasaki. Il terzo pilota della Indian Wrecking Crew, Brad “The Bullet” Baker, è invece caduto durante la prima manche di qualificazione, riportando una commozione cerebrale e non ha quindi potuto partecipare alla gara.

Gli occhi degli spettatori erano tutti puntati sulla sfida tra Indian e Harley-Davidson, che in questa prima delle 18 gare di campionato è stata dominata da Indian con la sua Scout FTR750. Il pilota Jake Johnson con la Harley-Davidson XG750R del Factory Flat Track Team è infatti giunto in quarta posizione.

Prossimo appuntamento del campionato sabato 25 marzo nel circuito Atlanta Short Track – Dixie Speedway di Woodstock, Georgia.

americanflattrack.com

di Lorenzo Rinaldi © riproduzione riservata Low Ride Srl
Photo by Mitch Friedman/AFT/AMA Pro Racing/DMG

© LOWRIDE | 18/03/2017
cNEWS
27/03/2017 Triumph Tour 2017
1 2 3 4 5 NEXT LAST