Non c'Ŕ fango che tenga

Grande emozione ha destato il reportage dedicato da LowRide ai biker liguri nel gennaio scorso.

Molti hanno letto l′articolo dedicato ad Alfredo, l′amico di Vernazza che ha perso tutto durante l′alluvione che ha spazzato via buona parte delle Cinque Terre. Persi casa e lavoro, Alfredo ha subito danni piuttosto seri al suo Night Train Twin Cam, col quale aveva partecipato al bike show di LowRide due anni fa. Corrado e i ragazzi che organizzano il salone Rombo di Tuono hanno pensato di aiutarlo in maniera concreta a ricostruire la sua moto, trovando subito nella nostra rivista un partner per il progetto.

Grazie alla collaborazione di Motor Bike Expo la moto viene esposta in uno stand e attira l′attenzione di tutti.

Domenica pomeriggio, mentre iniziano le premiazioni del bike show di LowRide, davanti a una folla considerevole viene svelato a sorpresa il relitto. Annunciata la nostra iniziativa, tra i customizer scatta subito la solidarietà. MS Artrix vuole occuparsi della carrozzeria e della verniciatura; Il Nani del 100 Torri HOG Chapter offre una coppia di ruote a 80 raggi e Crazy Choppers si ripropone di seguire il progetto.

Privati e aziende che vogliano partecipare possono mettersi in contatto con la redazione e seguire il sito di Rombo di Tuono, che iscriverà col numero 001 la moto al bike show del prossimo ottobre. Insieme ce la faremo!

www.rombodituono.it

© LOWRIDE | 04/02/2012
cNEWS
1 2 3 4 5 NEXT LAST