Giacca in pelle Segura Gomore

L’azienda francese Segura apre la collezione Primavera-Estate 2018 con molte novità e in perfetta continuità con la precedente linea. Anche per la nuova collezione, infatti, il marchio transalpino si è ispirato alle icone dei primi decenni del secolo scorso, in un perfetto mix tra passato e presente in cui spicca ancora una volta tutta l’autenticità e la passione innata per il mondo delle due ruote, nonché la capacità di unire con estrema eleganza puro spirito vintage e innovazione tecnica.

Così con la giacca Gomore il mito americano rivive nella rivisitazione del famoso Perfecto, la prima giacca in pelle della storia dei motociclisti, realizzata nel 1928 e portata dai gloriosi bad boys degli Anni 50. Tutti ricordano il Perfecto indossato da Marlon Brando in Il Selvaggio del 1953 e poi da James Dean che seduto su una Triumph conquista il pubblico in Gioventù Bruciata, film del 1955.

Da Elvis fino ad Andy Warhol, in molti l’hanno portato con orgoglio sulle proprie spalle. Della giacca inventata da Irving Schott ne parliamo anche tra le prime pagine di LowRide #118 in edicola in questi giorni. Segura reinterpreta questo capo cult più indossato nella storia del cinema e del mondo dello spettacolo, conservandone i dettagli di stile e lo spirito originale, ma introducendo tutte quelle caratteristiche tecniche e di comfort che rendono una giacca da moto affidabile, pratica e di qualità.

La giacca Gomore riprende del classico Perfecto la tipica asimmetria della cerniera centrale inclinata, per una maggiore protezione dal vento e per non limitare i movimenti del motociclista, e della tasca frontale trasversale sul lato sinistro; proprio come l’originale, poi, la lunghezza della giacca non supera il punto vita e le chiusure lampo sulle maniche sono arricchite con applicazioni metalliche. Si avvicina, invece, ai moderni canoni di una giacca tecnica per quanto riguarda il collo che, come ogni giacca moto, resta corto per un maggior comfort, e per le due cinghie sui fianchi che, per una maggiore praticità, sostituiscono la cintura frontale. La giacca Gomore, poi, si distingue per le cuciture trapuntate su spalle e gomiti e per la pelle: non più quella di cavallo, sostituita da quella di bue all’inizio degli anni Sessanta, rigida e quindi scomoda da indossare, ma di bufalo, molto resistente, più morbida e con una migliore vestibilità.

La giacca in pelle di bufalo Gomore è dotata di interno termico removibile e di numerose tasche (3 esterne e 3 interne) per essere pratica anche nell’uso quotidiano. Il collo è reso più confortevole grazie all’inserto in neoprene e la vita e i polsini sono regolabili per una migliore vestibilità.

Infine, il capo, garantito dalla certificazione CE su tutti i materiali con i quali è realizzato, è anche dotato di protezioni ad alto assorbimento di urto su spalle e gomiti, mentre il paraschiena Segura (Livello 2) può essere inserito nell’apposita tasca dedicata. La giacca Gomore è disponibile in due varianti, color mattone o nero, e nelle taglie che vanno dalla S alla 3XL, al prezzo di 499,90 euro.

www.segura-moto.fr

di Lorenzo Rinaldi © riproduzione riservata Low Ride Srl

 

© LOWRIDE | 12/04/2018
cNEWS
13/09/2018 Torino Custom Show
1 2 3 4 5 NEXT LAST